Biblioteche Aziendali: una realtà in via di espansione

Biblioteche Aziendali: una realtà in via di espansione

Di recente abbiamo scoperto che diverse aziende hanno deciso di dotare la propria azienda di una Biblioteca aziendale, in cui i propri dipendenti possano reperire testi specializzati inerenti al proprio settore, ma anche testi legati alla crescita personale, alle soft skills o semplicemente narrativa e letteratura in generale.

Vediamo più da vicino come funzionano le biblioteche aziendali e come fare per far funzionare al meglio la biblioteca della propria azienda.

In cosa consiste una biblioteca aziendale?

Biblioteca aziendale non significa solo mettere a disposizione dei propri dipendenti un certo numero di libri, ma prevede o meglio, sarebbe auspicabile, che l’assortimento venisse regolarmente integrato e aggiornato. Per garantirne la fruizione costante è importante che i libri siano ben catalogati e organizzati; gli utenti hanno spesso poco tempo e frequentano la biblioteca aziendale solitamente nella pausa pranzo; è utile quindi che possano rapidamente e facilmente trovare ciò che desiderano, altrimenti il rischio è che si rivolgano sempre e solo alle stesse case editrici di settore e alle loro novità in catalogo.

La gestione delle biblioteche aziendali può rivelarsi spesso un lavoro inutile o poco produttivo, se non seguito correttamente e questo lo hanno intuito perfettamente i manager del consorzio milanese CSBNO – (Cultura socialità biblioteche network operativo).

Le biblioteche aziendali di CSBNO

Il progetto avviato da un paio di anni da CSBNO è ambizioso, ma anche molto lungimirante. Vede infatti la biblioteca in generale non più come una cattedrale buia e polverosa immersa nel silenzio e stipata di libri, ma un luogo in cui creare Network appunto, cioè relazioni, connessioni, scambi di sapere, di idee e di competenze. Per avere maggiori dettagli sull’attività di CSBNO all’interno delle biblioteche pubbliche dell’area nord di Milano potete visitare il loro sito internet.

Ciò di cui ci occupiamo qui oggi è il progetto per l’impresa avviato da CSBNO che ci è sembrato sin da subito estremamente affascinante.

Il progetto è articolato su tre punti cardine:

  • Fornire supporto, competenze e strumenti alle aziende per la costituzione e la gestione nel medio-lungo periodo delle biblioteche aziendali. Oltre ad avere risorse competenti per la progettazione delle biblioteche, i manager di CSBNO hanno compreso che una biblioteca aziendale di per sé avrebbe potuto essere una bella risorsa non solo per i dipendenti, ma anche per l’intera comunità; al contempo per rendere ancora più completo il servizio svolto dalle biblioteche aziendali, hanno pensato di trasformarle anche in una porta di accesso verso le biblioteche comunali già esistenti. Hanno quindi messo in rete le biblioteche aziendali con quelle comunali favorendo l’interprestito tra le une e le altre. In questo modo i dipendenti dell’azienda possono richiedere in prestito, ricevere e restituire i testi presenti nelle biblioteche della rete comunale direttamente dalla loro biblioteca aziendale. Altro vantaggio non da poco è la creazione di scaffali tematici virtuali consultabili attraverso una app, che permette agli utenti di sfogliare i cataloghi a disposizione, sistematizzati per argomenti e tematiche. Questo per favorire e velocizzare le ricerche tematiche dei lettori più selettivi che hanno sempre meno tempo da dedicare alla consultazione dei cataloghi.

Perché creare una biblioteca aziendale nell’era digitale?

Nell’era del digitale poi, non poteva mancare anche il servizio di biblioteca multimediale e on-line MLOL che permette la consultazione e il prestito di e-book oltre che di un’edicola di oltre 5.000 testate da tutto il mondo.

Siamo lieti di sapere che alcuni imprenditori lungimiranti hanno già costituito le proprie biblioteche aziendali in collaborazione con CSBNO e tra questi troviamo Geico SPA di Cinisello Balsamo e Covisan Spa di Milano, ma ci auguriamo che se ne aggiungano presto altri.

  • Altro cardine delle attività legate al nuovo ruolo delle biblioteche in relazione con le aziende è il servizio di Event &Rent Location che CSBNO ha organizzato per sfruttare gli spazi nuovi, moderni, neutrali e attrezzati delle biblioteche comunali per lo svolgimento di convention, seminari e iniziative delle singole imprese. Per le aziende avere a disposizione sale e strutture come ad esempio la biblioteca di Cinisello Balsamo, solo per citarne una, è un’opportunità davvero interessante.
  • Il terzo cardine dei servizi di CSBNO legati alla cultura per l’impresa è la gestione del Welfare culturale per conto delle aziende attraverso l’organizzazione di attività per il tempo libero, eventi culturali, la creazione di convenzioni e agevolazioni che il network può mettere a disposizione dei dipendenti delle aziende, fornendo un ottimo servizio per tutti, alleggerendo contestualmente l’azienda di tutta la parte organizzativa.

Avere una biblioteca aziendale è importante ed è una bellissima opportunità, ma rischia di trasformarsi in uno spreco di risorse ed energie se non viene seguita e valorizzata. Ancora una volta la rete, lo scambio di informazioni e servizi e la cooperazione diventano la risposta più efficace affinché le belle idee abbiano poi il successo che meritano.

La biblioteca aziendale porta reali benefici all’azienda?

La cultura rende liberi, saggi e curiosi del mondo; promuovere la cultura all’interno delle aziende permette di coltivare questi valori tra i propri dipendenti che di fatto costituiscono e fanno funzionare l’azienda. Un circolo virtuoso che può fare la differenza per la vita delle persone, ma anche per quella dell’impresa.

Con l’augurio di vedere presto incrementare il numero di Biblioteche e di lettori nelle aziende, promettiamo di continuare a seguire le evoluzioni di questo settore estremamente interessante e di grande valore.